Rudy Mazzone

painting

firma di Rudy Mazzone

Nato a Piombino il 12/04/1980, Rudy Mazzone è sempre vissuto a Cecina con la sua famiglia. Fin dalle scuole elementari ha dimostrato una particolare predilezione per le attività grafico pittoriche che lo ha portato a vincere, per la prima volta, in quarta elementare, un concorso indetto dai responsabili del Luna Park itinerante, presente a Cecina durante il carnevale.
Ancora giovanissimo, ha voluto provare la pittura e decorazione delle vetrine in occasione del Natale ed ha continuato per circa dieci anni... Già da tempo aveva iniziato a frequentare un rione di Cecina, aiutandolo nella costruzione del carro allegorico per la manifestazione della Targa.
Durante la frequenza al 4’ anno del Liceo Psico-Pedagogico, realizzando un acquerello per il concorso "Il mare e le vele" indetto dall’ Accademia Navale di Livorno, è risultato tra i 50 PRIMI classificati.

All’inizio del terzo millennio, prima con un’equipe di ragazzi e ragazze, suoi coetanei, poi come bozzettista e costruttore, ha realizzato numerosi carri allegorici, valutati molto positivamente dalle diverse giurie.

Nel 2005 ha approfittato dell’opportunità di poter effettuare uno stage alla Cittadella del Carnevale di Viareggio presso un carrista, Maestro Emilio Cinquini, e lì ha approfondito i segreti della cartapesta e della pittura. Intanto continuava a dipingere murales e nascevano le prime tele a olio nei ritagli di tempo lasciati dalla Facoltà dei Beni Culturali (Archeologia) a cui si era iscritto.
In seguito, dopo alcuni tentativi, è riuscito ad entrare nella rosa dei costruttori di "Maschere Isolate" del Carnevale viareggino, raggiungendo risultati lusinghieri.

Laureatosi nel 2007, pur di lavorare, ha tentato qualsiasi attività, coltivando sempre le sue aspirazioni nel campo della pittura.
Nel 2009 ha realizzato il Presepe a grandezza naturale a Bolgheri, piazzandosi al 1’ posto nel concorso indetto dal " Tirreno".
Sono sue numerose scenografie per le scuole di danza di Cecina e Rosignano Solvay, per un balletto di danza classica al Castello Pasquini di Castiglioncello e per il maestro di musica G. Giannini.

Nel 2010 ha avuto l’incarico dalla Fondazione del carnevale di Viareggio di costruire i due cavalli a dondolo di 4 metri di altezza per la commemorazione dei 150 anni dell’unità d’Italia.
Nel 2012 coadiuvato da un gruppo di ragazzi e ragazze cecinesi, ha presentato la sua maschera isolata, "IL VAMPIRO" al carnevale di Viareggio, classificandosi tra i primi tre e primo nel sondaggio indetto da Viareggino.it. L’anno successivo ha concorso con " Renzi-stein: la multi-creatura" classificandosi al 5’ posto.

Al momento fonde la sua passione per il mondo della cartapesta con quello della pittura ad olio, realizzando opere tridimensionali, in cui l’elemento pittorico si mischia a quello volumetrico.

Esposizioni
- Mostra personale "Punti di vista", Cecina, Circolo culturale Il Fitto, Novembre 2010
- Mostra personale "Quattrelementi", Piombino, Giugno 2012
- Collettiva " "Boomart festival", Torre del Lago Puccini, Teatro "Puccini" Ottobre 2013
- Premio " Art Paris 2014", selezionato, "Le Coupe Gorge", Parigi, 13-18 Gennaio 2014
- Premio " Mani per creare", esposizione collettiva presso Spazio85, Roma Prati, 11-18 Gennaio 2014
- SanremoinArte, esposizione collettiva, Salone San Pio X, Sanremo, 16-22 Febbraio 2014
- Mostra personale "Una e Mille Donne", Palazzo Appiani-Piombino, 9-16 Marzo 2014
- " Ti Stravolgo", M.I.A. Napoli, Via Pallonetto a S. Chiara,7-24 Aprile 2014
- Premio " Lupiae 2014", vincitore, Open space Palazzo Carafa,Lecce 13-18 Aprile 2014

Pagina personale Facebook "Rudy Mazzone Painting"

condividi su facebook
fotografia Rudy Mazzone clicca per vedere gli articoli su di me fotografia carro realizzato da Rudy Mazzone fotografia carro realizzato da Rudy Mazzone